Rivista TD Tecnologie Didattiche TD Magazine n. 14 TD Magazine n. 46 TD Magazine n. 18 TD Magazine n. 33 TD Magazine n. 35 TD Magazine n. 2 TD Magazine n. 41 TD Magazine n. 30 TD Magazine n. 6 TD Magazine n. 4 TD Magazine n. 25 TD Magazine n. 40 TD Magazine n. 38 TD Magazine n. 53 TD Magazine n. 24 TD Magazine n. 56 TD Magazine n. 36 TD Magazine n. 51 TD Magazine n. 59 TD Magazine n. 58

Eventi :: Archivio

18/09/2015
Abilitando, dove la tecnologia incontra la disabilità
Bosco Marengo (AL)

L'Istituto Tecnologie Didattiche del CNR svolge attività di ricerca e sperimentazione inerente l'uso della tecnologia per l'integrazione (realizzando anche prodotti); gestisce corsi specialistici per docenti nel campo della disabilità; effettua interventi per difficoltà specifiche di apprendimento.

I prodotti che verranno presentati durante la manifestazione Abilitando (25 e 26 Settembre 2015):

Sodilinux

Una distribuzione di software open source, realizzata nell'ambito di un progetto avviato nel 2003 in collaborazione con AICA (Associazione Italiana per il Calcolo Automatico). Il progetto aveva come oggetto una ricerca finalizzata alla realizzazione e alla diffusione di una serie di strumenti didattici Open Source nel mondo della scuola (pubblicati con cadenza annuale). La ricerca prosegue tuttora e grazie ad una sinergia con il mondo della scuola e con i CTS, ha orientato le più recenti versioni di SoDiLinux ai bisogni educativi speciali, offrendo strumenti per “l’integrazione scolastica. Il prodotto propone software per l’“Innovazione Didattica e l’inclusione”.

Smart Angel

Piattaforma cloud-mobile a sostegno dell'autonomia dei disabili intellettivi è un progetto di ricerca industriale e sviluppo sperimentale cofinanziato tramite il Programma Attuativo Regionale del Fondo Aree Sottoutilizzate della Regione Liguria 2007-2013 (PAR-FAS)

Il Progetto Smart Angel è finalizzato a supportare il processo di autonomia di persone con disabilità intellettiva media o medio-grave sia relativamente alla gestione degli spostamenti urbani che al sostegno non invasivo dell’autonomia abitativa. A tale scopo, il progetto ha messo a punto metodologie e strumenti basati su una tecnologia cloud, utilizzabili sia nella fase di abilitazione che nella gestione autonoma di processi legati alla vita quotidiana. Di qui il titolo del progetto che richiama l’idea di un compagno che suggerisce e consiglia senza limitare lo spazio dell’autonomia personale.

Smart Angel è indirizzato prevalentemente a persone con in età post-scolare, con particolare riferimento alle persone con sindrome di Down.

GimmeFive

GimmeFive è un’applicazione progettata per consentire a tutti gli studenti, compresi quelli che evidenziano un basso livello di apprendimento in ambito aritmetico, di appropriarsi delle strategie coinvolte nel calcolo mentale di addizioni e sottrazioni a più cifre.

GimmeFive è una app interattiva rivolta principalmente alla scuola primaria e secondaria di primo grado che si compone di otto ambienti. I primi cinque supportano lo sviluppo delle competenze che costituiscono un prerequisito per lo sviluppo del calcolo mentale di addizioni e sottrazione. Gli ultimi tre ambienti supportano lo sviluppo delle strategie sequenziali, di decomposizione e di compensazione che possono essere coinvolte nel calcolo mentale di addizioni e sottrazioni a più cifre.

All'interno dello stand dell'istituto sarà inoltre possibile, durante le due giornate, assistere alle presentazioni sia di questi prodotti che di altri progetti dell'istituto inerenti i temi della manifestazione. Il programma è disponibile a questo indirizzo:https://goo.gl/IgGjRY


http://abilitando.it/