IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET

Personale

Mario Allegra

Mario Allegra

Ricercatore

Sede: Palermo

E-mail: mario.allegra@itd.cnr.it

Telefono: 091/6809 219

Web: http://www.pa.itd.cnr.it/allegra

Editoria Accademica

Research Gate

Biografia

Istruzione

Dopo aver conseguito la maturità classica mi sono laureato in Scienze dell'Informazione presso l'Università degli Studi di Pisa nel 1987.

Linee di Ricerca

Definizione e sperimentazione di percorsi di apprendimento basati sull'utilizzo delle tecnologie informatiche per la comunicazione.

Progettazione e sviluppo di ambienti per la cooperazione didattica in rete.

Definizione e sperimentazione di metodologie e tecnologie per la formazione e la consulenza a distanza per le PMI (Piccole e Medie Imprese).

Analisi dei fattori di qualità nell'e-learning.

Sintesi dell'attività di Ricerca

Sono ricercatore dell'Istituto di Tecnologie Didattiche e Formative dal 1989, e mi sono inizialmente occupato di sistemi ipermediali, object oriented programming, metodologie di sviluppo di sistemi di supporto al lavoro cooperativo. Ho contribuito alla progettazione e realizzazione di diversi sistemi ipermediali nell'ambito di Progetti nazionali e Europei

Dal 1994 la linea di ricerca nella quale si inserisce la mia attività riguarda le "Tecnologie per la comunicazione a supporto della didattica e della cooperazione: metodologie per la progettazione e lo sviluppo". Anche per questa linea di ricerca ho promosso e sono stato responsabile di alcuni progetti dell'ITDF attivando collaborazioni con altri Enti e imprese.

Nel biennio 1996-1997 ho partecipato al "Progetto Mediterraneo: Ricerca e Formazione per i Paesi Terzi", finalizzato per l'Unità Operative dell'ITDF all'uso di nuove tecnologie mirate alla formazione e integrazione nel mondo del lavoro di giovani diplomati dei Paesi del Magreb.

Tra i progetti più recenti, va evidenziato il progetto SOLARE, Supporto On Line per le Aziende della Regione, di cui sono stato responsabile scientifico; il progetto è stato finanziato dalla UE nell'ambito del programma ADAPT e finalizzato alla definizione e realizzazione di ambienti per la formazione e la consulenza a distanza per le PMI. Partendo dal progetto SOLARE sono state avviate altre attività in stretta collaborazione col mondo imprenditoriale; tra queste il progetto ByoSystem, il progetto SCM (Supply Chain Management).

Un'altra attività di ricerca attualmente in corso è quella finalizzata allo studio, definizione e valutazione di percorsi di apprendimento basati sulle ICT per la scuola media inferiore. Nell'ambito di questa attività particolare attenzione è stata posta sulla valutazione del software didattico e delle risorse in rete.

Con il Dipartimento di Informatica di Pisa collaboro alla progettazione e realizzazione di ambienti per la cooperazione didattica in rete per studenti del secondo ciclo della scuola elementare e della scuola media. La collaborazione ha portato alla realizzazione di una prima versione di un nuovo ambiente e alla sua sperimentazione in diversi contesti didattici.

Un altro progetto in cui ho collaborato è "sistemi di supporto alla fruizione di pagine web per soggetti con disabilità della vista", finalizzato alla analisi delle problematiche di utilizzo delle risorse di rete da parte di disabili della vista e alla realizzazione di software di supporto alla ricerca di informazioni in rete. Il progetto è stato svolto in collaborazione con l'Istituto dei Ciechi "I. Florio e A. Salamone" di Palermo.

Sono autore o coautore di oltre 80 pubblicazioni scientifiche di cui la maggior parte su riviste o atti di convegni internazionali. Dal 1995 sono uno dei componenti del Consiglio Scientifico dell'Istituto per le Tecnologie Didattiche del CNR.

Per gli anni accademici dal 1999/2000 al 2005/06 sono stato docente del modulo didattico: "Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione per la didattica" per la Scuola Interuniversitaria Siciliana di Specializzazione per l'Insegnamento Secondario, Università degli Studi di Palermo.

Dall'anno accademico 2001/2002 al 2005/06 sono stato professore a contratto per il corso di Laurea in Scienze e Tecnologie per l'Ambiente e il Turismo, dell'Università degli Studi di Palermo, per il modulo di "Introduzione alle Tecnologie Informatiche per la Comunicazione".

Seguo per l'ITD borse di studio, tesi di laurea e stage.

Dal 15/4/2002 sono stato nominato, con delibera del Consiglio Direttivo del CNR in data 4 Aprile 2002, responsabile della sezione di Palermo dell'Istituto per le Tecnologie Didattiche del CNR. A seguito della riorganizzazione del CNR sono, dal Giugno 2005, delegato per l'unità operativa di Palermo del CNR-ITD.

Pubblicazioni

Pubblicazioni

Lista delle pubblicazioni