IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET

Informativa Privacy 

Informativa Privacy

ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e dell’art. 13 del D. Lgs 196/2003

Questa informativa illustra per quali scopi potremmo utilizzare i dati personali da Lei forniti, come li gestiamo, a chi potrebbero essere comunicati, dove potrebbero essere trasferiti e quali sono i diritti dell’interessato.

Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 (di seguito “Codice Privacy”) e dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito “GDPR 2016/679”), recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è tenuto l’Istituto per le Tecnologie Didattiche (ITD-CNR).

Titolare e Responsabile del trattamento

Il Titolare del trattamento è il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) con sede legale in Piazzale Aldo Moro, 7 - 00185 Roma (IT);

Il Responsabile per la Protezione dei Dati (anche noto come DPO o RPD) è identificato nella persona del dott. Giuliano Salberini, PEC: rpd@cnr.it

Il responsabile del trattamento può, previa autorizzazione del titolare del trattamento, avvalersi di soggetti nominati “Responsabili Esterni del trattamento”. Gli intermediari, ove si avvalgano della facoltà di nominare dei responsabili, devono renderne noti i dati identificativi agli interessati.

Finalità e obbligatorietà del trattamento

ITD-CNR tratterà i Suoi dati per le finalità previste dal GDPR 2016/679, in particolare per l'esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all'esercizio dei propri pubblici poteri, ivi incluse le finalità di archiviazione, di ricerca storica e di analisi per scopi statistici.

I dati personali da Lei forniti sono necessari per gli adempimenti previsti per legge, incluse le opportune comunicazioni al Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Modalità del trattamento e conservazione

ITD-CNR ha come obiettivo la tutela dei Dati personali che gli vengono affidati, improntando il loro trattamento ai principi di correttezza, di liceità e trasparenza.

I dati personali conferiti ad ITD-CNR verranno trattati con modalità prevalentemente informatiche e telematiche, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679 e dall’Allegato B e degli artt. 33-36 del “Codice Privacy” in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati e in ottemperanza a quanto previsto dagli art. 29 GDPR 2016/ 679.

Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 GDPR 2016/679, i Suoi dati personali saranno conservati per il periodo di tempo necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati.

I dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate.

I dati forniti verranno gestiti dal personale ITD-CNR, secondo le norme vigenti.

Ambito di comunicazione e diffusione

I dati raccolti non saranno mai diffusi e non saranno oggetto di comunicazione senza Suo esplicito consenso, salvo le comunicazioni necessarie che possono comportare il trasferimento di dati ad enti pubblici, a consulenti o ad altri soggetti per l’adempimento degli obblighi di legge.

Trasferimento dei dati personali

I suoi dati potranno essere trasferiti in Stati membri dell’Unione Europea, ma non saranno trasferiti in Paesi terzi non appartenenti all’Unione Europea.

Esistenza di un processo decisionale automatizzato

ITD-CNR non adotta alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, del GDPR 2016/ 679.

Periodo di conservazione

Tutti i dati forniti saranno conservati esclusivamente all’interno di Paesi dell’Unione Europea per il periodo necessario al loro trattamento. Al termine dello stesso alcuni dati verranno comunque conservati secondo l’art 18 del GDPR 2016/ 679 per consentire l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un'altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell'Unione o di uno Stato membro.

Revoca del consenso

È possibile revocare, in qualsiasi momento, il consenso al trattamento senza che ciò possa, tuttavia:

Diritti dell’interessato

In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi dell’art. 7 del Codice Privacy e degli articoli dal 15 al 22 del GDPR 2016/ 679, il diritto di:

  1. chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;
  2. ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;
  3. ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;
  4. ottenere la limitazione del trattamento;
  5. ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;
  6. opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione.
  7. chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
  8. revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  9. proporre reclamo a un’autorità di controllo.

Può esercitare i Suoi diritti con richiesta scritta inviata a ITD-CNR all’indirizzo mail privacy@itd.cnr.it, allegando la scansione di un documento di identità.

Verranno prese in carico le richieste con il massimo impegno per garantire l’effettivo esercizio dei propri diritti, entro i termini stabiliti dalla normativa. Avrà inoltre il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo nazionale (Garante Privacy).