IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET

Progetto

STAT

logo

Linea di Ricerca:
«Modelli metodologie e strumenti per l'e-learning»

Periodo del progetto: 2001-2008

Sito di progetto: http://webstat.pa.itd.cnr.it/

Personale coinvolto
Luciano Seta - Responsabile
Onofrio Di Giuseppe

Il progetto ha dato vita ad uno dei primi corsi universitari interamente online organizzato da una università italiana. Rispetto ad altre proposte formative online organizzate da altre università e partite più o meno contemporaneamente, il corso STAT si è differenziato anche per la scelta dei contenuti curriculari: considerando la vocazione ambientale e turistica del territorio siciliano ha deciso di puntare sulla formazione di una figura professionale nuova che unisse alle competenze tecnico-scientifiche e giuridiche una solida preparazione sull'utilizzo delle ICT. E' nato così il corso di laurea online in «Scienze e Tecnologie per l'Ambiente ed il Turismo». E' un corso di laurea gestito dalla Facoltà di Scienze dell'Università degli Studi di Palermo e che vede coinvolto la sede di Palermo dell'Istituto per le Tecnologie Didattiche sia nella parte di organizzazione tecnologica della piattaforma di apprendimento che nella progettazione metodologica di alcuni moduli formativi.

Il corso di laurea è ormai al quinto anno di attività ed ha già visto i primi laureati, inoltre da due anni è stato anche attivato un corso di laurea magistrale in «Scienze e Tecnologie per l'Ambiente Marino ed il Turismo», che è il suo naturale proseguimento per coloro che vogliano indirizzarsi ad una attività di ricerca in un settore destinato a giocare un ruolo sempre più importante nel futuro socio-economico del nostro territorio.

L'organizzazione e la gestione di STAT è stato un «laboratorio» dove verificare l'effettiva possibilità di gestire interventi formativi a distanza complessi ed articolati quale un corso di laurea online.

La ricerca ha considerato tutte le fasi della FaD: dalla messa a punto dell'infrastruttura tecnologica, alla definizione di metodologie didattiche innovative, fino alla fase di monitoraggio e verifica dell'efficacia formativa dell'intervento. All'interno del progetto sono state definite strategie per la gestione ed il controllo della qualità come strumenti per la descrizione e l'analisi dei processi di apprendimento a distanza.

 Linee di sviluppo ed ulteriori ricerche:
Il progetto STAT attraversa una fase di riprogettazione alla luce delle nuove istanze che la ricerca e lo sviluppo tecnologico continuamente sollevano, quali lo sviluppo di nuovi standard per la gestione delle risorse didattiche, la riflessione pedagogica sulle dinamiche dell'apprendimento in rete, la ricerca sull'integrazione di molti sistemi multimediali basati su diversi canali di comunicazione, la diffusione di sistemi automatici ed intelligenti per la gestione della conoscenza e dell'interazione, ed infine la definizione di quadro di riferimento concettuale che inserisca tutte le fasi dell'e-learning all'interno di una visione per processi orientata al miglioramento continuo della qualità.

Tutte queste linee di ricerca richiedono una revisione ed un ripensamento complessivo del corso online, affinché esso possa affermarsi come un punto di riferimento nazionale per la progettazione di progetti formativi simili.

Infine una particolare attenzione andrà data alla gestione dei diritti di proprietà intellettuale dei materiali didattici, quando questi sono erogati in formato digitale

Collaborazioni

Università degli Studi di Palermo - Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali
http://www.scienze.unipa.it/