Vai alla lista completa del personale

Posizione ricoperta: Ricercatore
Sede di appartenenza: Genova
Numero di telefono: 0106475320
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Manganello Flavio

Flavio Manganello è ricercatore all’Istituto Tecnologie Didattiche ( ITD ) del Consiglio Nazionale delle Ricerche ( CNR ).

Nel 2003 ha conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l’Università di Roma “La Sapienza” discutendo la tesi “Gli agenti intelligenti nell’e-learning” (votazione: 110/110 con lode).

Nel 2006 ha conseguito il Master universitario di II livello (60 CFU) in “Multimedialità per l’e-learning”, presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università “Roma TRE” di Roma.

Dall’anno accademico 2006-2007 all’anno accademico 2009-2010 è stato assistente didattico e cultore della materia nei corsi di “Editoria Multimediale”, “Ideazione e Progettazione di Prodotti Multimediali” e “Progettazione Multimediale per la Formazione a Distanza” (Prof. Valerio ELETTI) presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Nel periodo 06/2009-03/2010 è stato visiting scholar presso la School of Computing and Information Systems (SCIS) della Athabasca University (Direttore: Prof. KINSHUK) nell’ambito del progetto di ricerca internazionale “NSERC/iCORE/Xerox/Markin Research Chair in adaptivity and personalization in informatics”.

Nel 2011 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in “Scienze dell’Ingegneria” (curriculum “E-learning”) presso l’Università Politecnica delle Marche di Ancona (Scuola di Dottorato di Ricerca della Facoltà di Ingegneria). Il tema di ricerca del dottorato si focalizza sulla definizione di una metodologia per la formalizzazione della conoscenza sociale in contesti di apprendimento online, in grado di sfruttare le reti sociali e la semantica del Web e adottando la metafora del Personal Learning Environment.

Dall’anno 2017 ricopre il ruolo di esperto nominato per assistere la Research Executive Agency (REA), sotto l’egida della Commissione Europea, nell’attività di valutazione di proposte sottomesse in risposta alle seguenti Call: H2020-MSCA-IF-2017; H2020-MSCA-IF-2018; H2020-MSCA-IF-2019; H2020-SC6-TRANSFORMATIONS-2020, H2020-SC6-GOVERNANCE-2020, H2020-SC6-MIGRATION-2020; H2020-MSCA-IF-2020.

Dall’anno accademico 2019-2020 è docente a contratto del “Laboratorio di Media e Tecnologia per la Didattica” presso la facoltà di Scienze della Formazione Primaria dell’Università di Genova.

Attivita’ di ricerca

La sua attività di ricerca presso ITD-CNR si posiziona nell’area della ricerca educativa che indaga l’integrazione di metodologie formative e tecnologie digitali allo scopo di valorizzare l’interattività e la personalizzazione dei processi di apprendimento. I suoi principali interessi di ricerca sono:

  • Ambienti e strumenti digitali per la didattica
  • Apprendimento auto-regolato (self-regulated learning)
  • Personalizzazione dell’apprendimento
  • Apprendimento formale, informale e non formale
  • Gestione della qualità nei percorsi/processi di apprendimento
  • Formazione e sviluppo professionale
  • Digital scholarship
  • Open Access e academic publishing
  • Apprendimento e giochi digitali (game-based learning; gamification)

La sua attività di ricerca in ITD-CNR afferisce a diversi progetti di ricerca, di seguito riportati:

  • “PLEIADE” - PLayful Environment for Inclusive leArning Design in Europe (in corso)
  • “ENhANCE – EuropeaN curriculum for fAmily aNd Community nurse” (in corso)
  • “CODUR - Creating an Online Dimension for University Rankings” (concluso)
  • “Gaming Horizons” (concluso)
  • “Sviluppo professionale nei settori Knowledge Intensive e comunicazione scientifica”, nell’ambito del programma di ricerca “S&TDL - Science and Technology Digital Library” (concluso)
  • “Formazione online sulle digital libreries”, nell’ambito del programma di ricerca “S&TDL - Science and Technology Digital Library” (concluso)

Dal 2015 è membro dell’Online Journal Management Board di “IJET - Italian Journal of Educational Technology” (ex TD Tecnologie Didattiche) - Rivista scientifica Classe A - ANVUR - area 11.

È membro dello IADIS CELDA Program Committee (2009, e poi continuativamente dal 2015). Precedentemente, è stato membro dell’ICALT Program Committee (2010 e 2011) e del MoodleMoot Technical Committee (2013).