IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET IJET

Progetto

IPS e apprendimento

Inquadramento

Questo progetto si inserisce nella più ampia tematica dell'apprendere ad apprendere e ne affronta un aspetto specifico, quello dell'information problem solving (IPS), inteso come il processo che va dal riconoscere e chiarire un bisogno informativo, al localizzare e selezionare le informazioni necessarie, all'integrarle e rielaborale in sapere personale. Il riferimento è in particolare, anche se non esclusivamente, a situazioni in cui la costruzione di conoscenza è mediata dall'uso di TIC, e segnatamente dal Web come strumento mediatore sempre più pervasivo di accesso all'informazione.

Obiettivi

Il progetto, che riprende un'attività di ricerca iniziata nel 2002-2003 e poi interrotta, si propone di:

  • migliorare la comprensione delle competenze cognitive e degli atteggiamenti che sembrano condizionare lo svolgimento e l'esito di processi di IPS (in rete e non);
  • elaborare proposte didattiche, rivolte sia a studenti sia ai docenti, progettate per favorire lo sviluppo di alcune delle competenze individuate e per sostenere modalità produttive d'uso del web come ambiente di IPS.

Attività prevista

La metodologia di lavoro seguita affianca alla riflessione teorica una dimensione sperimentale. L'attività già svolta ha portato ad un'analisi critica di pratiche didattiche correnti relative all'uso del Web, ad una proposta di formazione docenti sull'uso della rete in contesto didattico e alla definizione di un primo modello del processo di IPS in rete, elaborato attraverso l'esame di sessioni di uso del Web da parte di persone impegnate a risolvere uno stesso problema informativo. L'analisi dettagliata dei comportamenti rilevati, oltre a segnalare la presenza di notevoli differenze nel modus operandi e nell'efficacia delle strategie poste in atto da persone diverse, ha evidenziato alcuni snodi critici del processo che sono attualmente oggetto della nostra indagine. Il primo concerne il ruolo delle competenze interrogative, ossia la capacità tradurre un problema in domande, adeguando flessibilmente le proprie richieste e la stessa formulazione del problema in accordo ai risultati via via ottenuti. Il secondo riguarda la presenza e il tipo di inferenze attuate nel percorso di IPS, con specifica attenzione alla presenza e al ruolo di inferenze di tipo abduttivo. L'attività in corso include anche un esame risultati del PISA e l'analisi delle caratteristiche e delle difficoltà poste dai quei test del PISA che sono riconducibili a situazioni di information problem solving.

Risultati attesi

Tassonomia dei diversi tipi di IPS

Metodologia per la rilevazione di strategie di IPS in rete

Proposte didattiche e ambienti di apprendimento per l'esercizio di competenze di IPS

Collaborazioni

Università Ca' Foscari, Scuola di dottorato in Scienze della Cognizione e della Formazione, Venezia
https://www.unive.it/nqcontent.cfm?a_id=15924